Dove vengono salvate le personalizzazioni?



  • come da titolo..... premetto che provengo da opera 12.16, che uso su ubuntu 12.04/14.04; ho cercato da "Importa segnalibri e personalizzazioni" di importare le personalizzazioni dalla 12.16 ma non funziona; - c'é modo di trasferire i vari file (keyboard.ini, wand.dat, speeddial.ini, opera.adr) dalla 12.16 a vivaldi? - dove vengono salvate le personalizzazioni? dimenticavo: vivaldi 1.2.490.43 () (a 32 bit) grazie nik



  • Ciao e benvenuto.

    Prima cosa: sarebbe il caso che usassi la versione più recente prima di metterci a cercare di capire cosa c'è che non va nella funzione di importazione

    https://vivaldi.net/en-US/teamblog/125-color-picker-for-themes-add-speed-dial-as-a-homepage-and-more

    Secondo, che intendi per "non funziona"? Si pianta o cosa?

    Venendo alle impostazioni, non ci sono ini in stile opera. Vivaldi eredita il motore di Chromium e, di conseguenza, utilizza dei piccoli files di db, come avviene in Chromium, ma anche in Android in generale per OS ed applicazioni ( Opera "classic" compresa).

    I files sono all'interno del tuo profilo personale (il percorso lo vedi da "informazioni su Vivaldi), e possono essere "smanettati" con un qualunque sqlite editor.



  • ciao e grazie per il benvenuto,

    versione aggiornata! di solito uso le versioni stabili; comunque ora sto scrivendo dalla 1.3.519.25 (Build) dev (a 32 bit) su ubuntu 12.04;

    venendo al problema, quando cerco di importare le impostazioni da opera 12.16 la procedura va a buon fine: "Importazione completata", ma non viene importato nulla….

    invece l'importazione delle impostazioni dalla 1.2.490.43 (vivaldi) avviene correttamente
    Attachments:



  • Ci sono stati diversi problemi di importazione in passato, ma mi pareva che fossero stati risolti.

    Sicuro che Vivaldi stia puntando al percorso corretto del profilo di opera, non sono su Linux al momento ma dovrebbe esserci anche li la possibilità di scegliere il percorso manualmente.



  • se ti riferisci al file operaprefs.ini, il percorso /home/nik/.opera/operaprefs.ini è corretto….



  • inoltre visto che l'importazione dalla 1.2 alla 1.3 non comprende le scorciatoie da tastiera (sono le shortcuts se non sbaglio), ho copiato i file Shortcuts e Shortcut-journal dalla cartella /home/.config/ della 1.2 a quella della 1.3 ma le scorciatoie non sono cambiate….



  • Per profilo si intende normalmente la cartella personale dove le informazioni specifiche del singolo utente risiedono

    Quindi, nel tuo caso

    /home/nik/.opera

    Stesso discorso per il profilo di vivaldi.

    Che nel tuo caso dovrebbe starsene in una cartella simile, tipo

    /home/nik/.settings/vivaldi

    o

    /home/nik/.settings/vivaldi-snapshot

    In ogni caso una possibilità e che qualche libreria di sistema vecchia infici qualche processo durante li'importazione.

    La 12.04, pur essendo una LTS e quindi supportata da Ubuntu, ovviamente non è così diffusa tra gli utenti desktop che tendono ad aggiornare "la qualsiasicosa" in tempo zero.

    Ora, fermo restando che ho chiesto se c'è qualche collega che ha ancora una 12.04 a portata di mano (io sono su Manjaro ed Arch), bisognerebbe capire se il problema sta davvero in vivaldi o se non ci sia qualche corruzione latente nei files di opera che lo bloccano.

    Quindi, se fossi in te, inizierei a verificare se

    1 Opera 3.x è capace di importare da Opera 12 o se fallisce anche lei

    2 Se vivaldi è capace di importare da Opera 3.x o se fallisce anche li

    3 Se sei in dual boot con Windows, prova a copiare il profilo di Opera12 in una cartella accessibile a Win, ed ad importare i dati da li con vivaldi per windows.

    In caso affermativo puoi copiare indietro su linux il profilo di vivaldi per windows, risolvendo il tuo problema, e allo stesso tempo fornendo qualche traccia in più sul problema medesimo.



  • provo i suggerimenti che mi hai indicato,
    comunque la cartella del profilo della 1.3, come puoi vedere, è /home/nik/.config/vivaldi-snapshot/Default
    ho installato anche ubuntu 14.04, faccio una prova anche da questa….

    Vivaldi 1.3.519.25 (Build) dev (a 32 bit)
    Revisione 3f7e55beeab37a0ef928dbee1caf30b3cab0fac6
    Sistema operativo Linux
    Blink 537.36 (@3f7e55beeab37a0ef928dbee1caf30b3cab0fac6)
    JavaScript V8 5.1.281.60
    Flash 20.0.0.286
    User-agent Mozilla/5.0 (X11; Linux i686) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/51.0.2704.86 Safari/537.36 Vivaldi/1.3.519.25
    Riga di comando /usr/bin/vivaldi-snapshot --user-data-dir=/home/nik/.config/vivaldi-snapshot --ppapi-flash-path=/opt/google/chrome/PepperFlash/libpepflashplayer.so --ppapi-flash-version=20.0.0.286 --always-authorize-plugins --disable-translate --window-depth=24 --flag-switches-begin --flag-switches-end
    Percorso eseguibile /opt/vivaldi-snapshot/vivaldi-snapshot
    Percorso profilo /home/nik/.config/vivaldi-snapshot/Default



  • credo di aver risolto il problema riguardo alle importazioni da opera 12.16, verifico un attimo….

    dunque, il problema era dovuto ad una modifica dei percorsi dei file di configurazione delle password, della selezione rapida (speeddial);

    per essere più chiaro allego parte del file operaprefs.ini dove sono indicati i nuovi percorsi; credevo che durante l'importazione vivaldi "leggesse" il file ed andasse a recuperare i file corretti....

    /home/nik/.opera/operaprefs.ini:
    Keyboard Configuration={Home}Scrivania/OK/a_OP_2TB/standard_keyboard NIK.ini
    Toolbar Configuration={Home}Scrivania/OK/a_OP_2TB/standard_toolbar (3).ini
    Wand Storage File={Home}Scrivania/OK/a_OP_2TB/wand.dat
    Hot List File Ver2={Home}Scrivania/OK/a_OP_2TB/opera6.adr
    .......
    Speed Dial File={Home}Scrivania/OK/a_OP_2TB/speeddial3 (copia 6).ini

    ho ricopiato e rinominato i file nella cartella /home/nik/.opera/ e l'importazione è andata a buon fine;
    l'unica cosa che non sono riuscito ad importare sono le scorciatoie da tastiera (non previste), ma non è un grosso problema;
    quindi problema risolto, almeno per quanto riguarda l'importazione da opera 12.16

    per smanettare i file sqlite hai un programma da suggerirmi, magari da gui, per cominciare?

    grazie
    nik



  • @nik57:

    per smanettare i file sqlite hai un programma da suggerirmi, magari da gui, per cominciare?

    grazie
    nik

    Non ho vasta conscenza sull'argomento.

    Ogni volta che ho avuto necessità della cosa ho semplicemente cercato sqlite editor con google e scaricato il primo che capiitava.

    Peraltro alcune faccende specifiche di vivaldi non sono db di sqlite ma di leveldb. mi consigliano Riba per maneggiarli.

    https://github.com/ashwinr/Riba

    Ma non ci ho mai smanettato x questioni di tempo.

    P.S. grazie x avere condiviso le tue deduzioni riguardo il tuo problema.

    Potranno tornare sicuramente utile in futuro.



  • e riguardo alla domanda in oggetto, sai dirmi qualcosa?

    in pratica visto che ho diverse partizioni (su vari pc) su cui vorrei installare Vivaldi, vorrei poter copiare su pendrive i file delle password, scorciatoie da tastiera, segnalibri ecc…in modo da poterli trasferire SINGOLARMENTE nelle varie installazioni;
    ho già verificato (passaggio dalla 1.2 alla 1.3) che la copia in blocco della cartella del profilo (nel mio caso /home/nik/.config/vivaldi/Default) trasferisce tutto, ma vorrei poter trasferire le singole impostazioni.



  • Diciamo che puoi trasferire semplicemente i singoli files "ovvi" dentro la cartella default (bookmarks, last session, preferences e via discorrendo) non è semplice invece trasferire impostazioni che stanno in qualche db e sottocartella.

    In ogni caso, anche trasferendo tutto non trasferisci tutto come avviene in Opera 12 o FF, in quanto password ed estensioni sono legate all UUID ed al Machine ID ergo anche spostare la cartella tra due utenti sulla stessa installazione di windows, non trasferisce le password salvate e le estensioni.

    Questo per quanto riguarda windows. Con linux non ho un quadro chiaro al 100% e non so come e se un equivalente dell'UUID e del Machine ID è utilizzato o meno (e la cosa potrebbe anche variare da una distro all'altra)



  • dunque ho:

    • cancellato la cartella /home/nik/.config/vivadi-snapshot
    • riavviato vivaldi dall'icona sul desktop ed avviato una installazione pulita
    • provato ad inserire i vari file della cartella Default precedentemente salvata

    queste le corrispondenze trovate

    • PASSWORD > LOGIN DATA + JOURNAL
    • IMPOSTAZIONI > LOCAL APP SETTING
    • CRONOLOGIA > HISTORY + JOURNAL
    • SESSIONE CORRENTE > CURRENT SESSIONS + FLAVICONS
    • SELEZIONE RAPIDA > BOOKMARKS

    se qualcuno vuole confermare…..
    non sono riuscito a separare le scorciatoie da tastiera salvate nel blocco delle impostazioni, e non sono ancora riuscito ad aprire/visualizzare i file .db ecc... ma non demordo;

    ps
    per la selezione rapida il file bookmarks "trasporta" solo i link (non le immagini) delle diverse voci
    copiando la cartella Default, precedentemente salvata, in una installazione pulita, trasferisco tutto (ma devo ancora verificare per bene)

    ribadisco che sono su ubuntu plus remix 12.04 e 14.04

    mi scuso per il maiuscolo, ma ho fatto un copia-incolla da un file di testo di riepilogo... :)



  • per la selezione rapida il file bookmarks "trasporta" solo i link (non le immagini) delle diverse voci
    copiando la cartella Default, precedentemente salvata, in una installazione pulita, trasferisco tutto (ma devo ancora verificare per bene)

    Quelli stanno dentro il file topsites.



  • Grazie a Aronand ho scoperto questo link https://help.vivaldi.com/article/full-reset-of-vivaldi/ che ora, è raggiungibile anche da V, Aiuto, Aiuto.
    Qui sono elencati tutti i file che servono per ripristinare un'installazione, estensioni comprese. Direi molto utile per ripristinare i backup. Unico difetto è che se c'è un problema si ripristina pure quello (credo che sia a causa del Secure Preferences), ma con un ripristino selettivo si ripristina parecchie cose senza problemi.


Log in to reply
 

Looks like your connection to Vivaldi Forum was lost, please wait while we try to reconnect.