Snapshot 1.0.380.2



  • Nuovo giro di migliorie e bugfix. Per l'occasione ho anche dato una generale rinfrescata alla versione italiana, facendo sparire ulteriori piccoli refusi ed intervenendo sulle dibattute opzioni di avvio (cosa questa tutt'altro che finita e definitiva). Buon divertimento.


  • Vivaldi Translator

    Eccomi qua, hanno introdotto anche la nuova funzione sulle schede chiamata "Scarica la pagina" che da quello che dice Jon lasci aperta la scheda ma libera la ram evitando di dover chiudere il browser.

    PS: Ciao The_Solutor, in Impostazioni, Avvio, lascerai "Pagina iniziale" togliendo "tradizionale" oppure aggiungendo "tradizionale" a "Pagina iniziale" sopra la casella in cui scrivi l'indirizzo, in modo tale che si capisca che sono la stessa cosa. Modificherei anche "Pagina di avvio" con "Selezione Rapida" in modo che faccia riferimento al "Selezione Rapida" della scheda successiva.

    Immagine



  • Modificherei anche "Pagina di avvio" con "Selezione Rapida" in modo che faccia riferimento al "Selezione Rapida" della scheda successiva.

    E' proprio la cosa che ho appena cambiato. Non mi esalta ma, in assenza di modifiche dall'altro lato, non posso continuare a tenere una traduzione che, sia pur più comprensibile, non è in linea con quanto inteso dagli sviluppatori.

    Nelle impostazioni è rimasto selezione rapida (sono sempre stati due nella versione italiana) per un problema tecnico.

    Ovviamente il termine usato li sarà in linea con la scelta iniziale, come nelle altre versioni internazionali.


  • Vivaldi Translator

    Diciamo che è più per semplificare, conosco utenti che andrebbero già in paranoia, la stessa cosa con nomi diversi. Poi ovvio, un secondo di attenzione è non c'è nessun problema, anche perché imposta la prima volta e poi non la si usa praticamente più.



  • scusate, non so se sia la sezione giusta, ma qui nonostante che sia Italiano è quasi tutto in Inglese e io con l'inglese ci capisco poco o niente.
    Domanda?
    Io uso Ubuntu 14.04 e ho installata la versione snapshot 1.0.1057.1, va aggiornata e se si come si fa, io ho 32bit.
    La risposta se vi è risposta che sia più semplice possibile, grazie



  • Beh, il numero di versione non mi quadra. L'ultima è quella che leggi nel titolo.

    In ogni caso non so come state messi a repository su ubuntu ma per l'installazione manuale

    Basta aprirsi un terminale e scaricare ed installare l'ultimo pacchetto in formato .deb

    Nel nostro caso

    **$ sudo wget https://vivaldi.com/download/download.php?f=vivaldi-snapshot_1.0.380.2-1_i386.deb
    $ sudo dpkg -i vivaldi-snapshot_1.0.380.2-1_i386.deb
    **

    Ripeti l'operazione di settimana i settimana cambiando ovviamente il nome del file in accordo con la versione rilasciata

    E' tutto.

    Per quanto riguarda l'italiano Vivaldi è solitamente tradotto tradotto tra il 99 ed il 100%, sin "dall'alba dei tempi", ovviamente di settimana in settimana vengono aggiunte nuove features e vengono modificate alcune delle vecchie, per cui alcune stringhe già tradotte possono saltare ed alcune stringhe nuove possono non apparire come tradotte.

    Su linux, a differenza che su windows, Vivaldi segue automaticamente la lingua di sistema, per cui se Ubuntu è impostato in inglese, vedrai Vivaldi in Inglese.



  • @AndrenacciCirillo:

    Domanda?
    Io uso Ubuntu 14.04 e ho installata la versione snapshot 1.0.1057.1, va aggiornata e se si come si fa, io ho 32bit.
    La risposta se vi è risposta che sia più semplice possibile, grazie

    A me quando ho messo Vivaldi su Ubuntu ha inserito anche i repository per gli aggiornamenti automatici. Quando apri il gestore aggiornamenti e c'è una nuova versione in teoria dovrebbe inserirtela automaticamente tra gli aggiornamenti da scaricare ed installare.
    Se non è così puoi scaricare ogni nuova versione dal blog degli sviluppatori: https://vivaldi.net/en-US/teamblog/

    Ciao, Igor



  • @The_Solutor:

    Beh, il numero di versione non mi quadra. L'ultima è quella che leggi nel titolo.

    In ogni caso non so come state messi a repository su ubuntu ma per l'installazione manuale

    Basta aprirsi un terminale e scaricare ed installare l'ultimo pacchetto in formato .deb

    Nel nostro caso

    **$ sudo wget https://vivaldi.com/download/download.php?f=vivaldi-snapshot_1.0.380.2-1_i386.deb
    $ sudo dpkg -i vivaldi-snapshot_1.0.380.2-1_i386.deb
    **

    Ripeti l'operazione di settimana i settimana cambiando ovviamente il nome del file in accordo con la versione rilasciata

    E' tutto.

    Per quanto riguarda l'italiano Vivaldi è solitamente tradotto tradotto tra il 99 ed il 100%, sin "dall'alba dei tempi", ovviamente di settimana in settimana vengono aggiunte nuove features e vengono modificate alcune delle vecchie, per cui alcune stringhe già tradotte possono saltare ed alcune stringhe nuove possono non apparire come tradotte.

    Su linux, a differenza che su windows, Vivaldi segue automaticamente la lingua di sistema, per cui se Ubuntu è impostato in inglese, vedrai Vivaldi in Inglese.

    Ma una volta fatto da terminale si installa automaticamente o debbo installarlo io.
    Ubuntu è in Italiano,, vedi anche qui la maggioranza dei comandi sono scritti in Inglese e delle volte a me vengono degli errori non sapendolo leggere.
    Un esempio io al precedente messaggio davo il comando submit per inserire ma lo avevo capito con il traduttore, ma il messaggio mi dava errore, poi ho capito che bisognava inserire un codice



  • @AndrenacciCirillo:

    Ma una volta fatto da terminale si installa automaticamente o debbo installarlo io.

    Sono due righe, due comandi.

    Il primo scarica il file (puoi farlo anche con un browser qualunque), il secondo installa.

    Se, come dice Igor, la prima installazione ti configura i repository, per tenere Vivaldi aggiornato ti basta aggiornare il sistema col comando

    sudo apt-get udate

    oppure con l'applet grafica che gestisce gli aggiornamenti, l'equivalente di windows update, per capirci.

    Ubuntu è in Italiano,, vedi anche qui la maggioranza dei comandi sono scritti in Inglese e delle volte a me vengono degli errori non sapendolo leggere.

    Questo forum non ha la traduzione italiana. Non lo produce vivaldi, ed evidentemente chi lo realizza non ha i traduttori o ritiene che non valga la pena farlo.

    Può comunque essere che a breve ci siano delle novità riguardo questo forum e/o il blog, per cui meglio aspettare e vedere che salta fuori.

    Un esempio io al precedente messaggio davo il comando submit per inserire ma lo avevo capito con il traduttore, ma il messaggio mi dava errore, poi ho capito che bisognava inserire un codice

    Devi schiacciare invio per dare i comandi.

    In ogni caso, se sei un principiante assoluto il consiglio spassionato è di leggerti qualche guida generica sull'uso di Linux in giro per il web. Non che non ti si voglia rispondere, ma è che i dubbi che puoi avere tu oggi li hanno avuti migliaia di altri utenti prima di te, e le risposte sono già tutte già date.

    Sulle cose un po' più specifiche, fuori dal comune, complicate, i forum sono lo strumento principe.


Log in to reply
 

Looks like your connection to Vivaldi Forum was lost, please wait while we try to reconnect.