Vorrei istruzioni per adoperare le mail



  • Ho provato ad usare la mail ma non sono riuscito a registrarmi, mi sapete spiegare come si fa.
    Grazie Luigi Andrenacci.



  • @andrenacci
    Se scrivi qui significa che hai un account di Vivaldi.
    Per usare la Webmail di Vivaldi devi andare qui:

    https://webmail.vivaldi.net/

    E mettere gli stessi dati che metti per scrivere nel forum.
    Non c'è nessuna "registrazione" aggiuntiva.



  • Mi sono spiegato male, io ho la mail principale che è alice, volevo sapere se fosse possibile importare le mail di alice sulla mail di Vivaldi se si come debbo fare?
    Grazie



  • @andrenacci
    Che io sappia, il modo più semplice è usare un mail client locale, per esempio Thuderbird. Come puoi leggere nell'Help della Webmail di Vivaldi:

    https://help.vivaldi.com/article/vivaldi-net-and-its-webmail/#import

    Importing mail from another account

    The best way to move all of your emails from your current provider is to set up your email client (e.g. Opera M2, Thunderbird, etc.) with both Vivaldi Mail and your current email providers account using IMAP.
    Once you set up both, you can move emails from your current mail provider’s IMAP folder to Vivaldi Mail IMAP folder.
    After you move all the emails, you can use the Vivaldi webmail web interface. If you want to move sent emails, don’t forget to move the email in Sent folder or similarly named IMAP folder.
    After the migration, you can also configure your email provider to forward all incoming emails to your Vivaldi Mail address to avoid checking multiple accounts.

    Hai bisogno della traduzione?



  • Ho letto quando dice la spiegazione, ma per metterla in pratica ed usare solo Vivaldi mail non riesco a capire come debbo fare, esempio io avevo linux e su linux la posta è Thunderbird, ebbene automaticamente alice mi si è configurata su Thunderbird.
    Purtroppo qui non so come fare.
    Grazie



  • @andrenacci
    Dai, devi configurare Thunderbird per collegarsi ad Alice via IMAP, poi lo configuri per fare lo stesso con Vivaldi, poi mentre sei collegato ad entrambi i server, sempre da dentro Thunderbird, prendi i messaggi della casella di Alice e li copi dentro la casella di Vivaldi.

    https://help.vivaldi.com/article/vivaldi-net-and-its-webmail/#setup

    A quel punto, siccome IMAP sincronizza il client locale con il server, dovresti avere copiato i messaggi sul server di Vivaldi e da li in poi puoi usare anche la versione Webmail di Vivaldi.

    Apro un parentesi.
    Su Linux la "posta NON è Thunderbird".
    Thunderbird è uno dei "mail client" che puoi adoperare, ce ne son diversi altri (es. Claws, Evolution, Kmail, etc). Un "mail client" è un programma che i collega ad un server (quindi si propone come client) per accedere al servizio di posta elettronica o "e-mail". Oggi la maggior parte di questi servizi presentano anche una interfaccia Web, cioè una Webmail, trattasi di un sito Web a cui accedi tramite il browser e che ti fornisce la maggior parte delle funzioni di un "mail client" locale.



  • Mi permetto una aggiunta. A me è capitato diverse volte di dovere lasciare un servizio email per passare ad un altro.

    Ma invece di importare i vecchi messaggi nel nuovo indirizzo, mi sono limitato a scaricarli in locale, via POP3. Ovviamente questo ha senso solo se poi usi Thunderbird e non la Webmail, perché li puoi avere tutte le cartelle con dentro i messaggi, indipendentemente da quale servizio adoperi.

    La comodità di usare Thuderbir è appunto quella di potere gestire la posta di diversi indirizzi nello stesso momento, invece che separatamente.



  • Cerco di chiarire cosa vorrei fare, io ho su TimWebmail la posta di alice, e vorrei importarla su la mail di Vivaldi così di adoperare una sola mail.
    Io non ho più Thunderbird lo avevo come posta quando adoperavo Linux (che non uso più) non intendevo dire che fosse la posta di Linux, l'ho usato come esempio perché appunto su Thunderbird ero riuscito a portare alice mail, cosi da adoperare una sola mail.
    Mi scuso per la poca chiarezza, sperando adesso di aver chiarito, un saluto Luigi



  • @andrenacci
    D'accordo, la soluzione rimane la medesima.
    Ti serve un mail client locale, se non è Thunderbird, un altro fa lo stesso, lo devi configurare per collegarsi a Alice via IMAP e a Vivaldi via IMAP, poi una volta che sei collegato ai due server, copi la posta da Alice a Vivaldi. Siccome, come dicevo, IMAP sincronizza la posta locale con quella remota, automaticamente hai copiato la posta Alice sul server di Vivaldi.

    Il mio commento seguente è che questa operazione serve solo se vuoi usare la Webmail di Vivaldi. Se invece userai il mail client sul tuo dispositivo, diciamo un PC, non ti serve copiare niente, puoi usare quante caselle email vuoi nello stesso momento. Puoi scegliere se avere una copia separata in locale tramite POP3 o se sincronizzare locale e server con IMAP.


  • Moderator

    @andrenacci Ma poi vuoi continuare ad usare @alice.it o non la useresti più e la sostituiresti con @vivaldi.net?
    Nel primo caso sarebbe un accròcco con varie limitazioni, nel secondo caso devi seguire la procedure indicata da @JohnConnorBear.
    In funzione di quale dei due vuoi attuare eventualmente approfondiamo il discorso.



  • Scusatemi se rispondo con ritardo, Io volevo usare la mail di Vivaldi facendovi confluire la posta di alice, appunto come facevo quando avevo Thunderbird, senza eliminare alice, vi spiego anche il perché, per adoperare alice debbo andare su segnalibri trovare il link ed aprire Alice, invece la mail Vivaldi la trovo direttamente su sezione rapida, se non è possibile non fa niente seguiterò come prima.
    Grazie,



  • Se sposti il "segnalibro" di Alice dentro la cartella dove c'è il collegamento alla Webmail di Vivaldi, tramite la gestione dei "segnalibri", poi lo trovi anche lui dentro "sezione rapida".


  • Moderator

    @andrenacci Thunderbird è un client email, nasce per gestire 1 o più email contemporaneamente, le webmail solo per gestire il singolo account email collegato.
    Oltre alla procedura suggerita da @JohnConnorBear, che dovrebbe risolvere il tuo problema, puoi anche aggiungere la webmail di Alice e di Vivaldi come pannelli web (quando sei nelle rispettive webmail fai tasto destro e "Aggiungi pagina al pannello web") in questo modo li puoi gestire entrambe direttamente dai pannelli laterali o, se troppo piccoli, come dei segnalibri che cliccandoci sopra con il tasto centrale del mouse li apre in nuove schede. Questo ti permette di averli sempre a portata di mano e farti risparmiare qualche click.



  • @JohnConnorBear dove trovo la cartella per fare l'operazione che mi suggerisci, e come si fa.
    Grazie



  • @andrenacci
    Vai nella gestione dei "preferiti" di Vivaldi, dovrebbe essere uno spazio sulla sinistra. Li dovresti vedere un elenco. Cerca il collegamento ad Alice. Nello stesso elenco ad un certo punto c'è la cartella che contiene tutti i collegamenti della "selezione rapida". Trascini il collegamento di Alice dove c'è quello di Vivaldi oppure prima fai "copia" o "taglia" e poi ti riposizioni e fai "incolla". E' come spostare un normale file da una cartella all'altra. La cosa importante da capire è che quello che vedi nella "seleziona rapida" altro non sono che collegamenti dentro i "preferiti", cambia solo la posizione.

    Guarda qui:
    https://help.vivaldi.com/article/bookmark-manager/

    Nota che "speed dial" è la "selezione rapida" in inglese e ovviamente "bookmarks" sta per "preferiti".



  • Credo di essere riuscito ad inserire la mail.
    Ringrazio per l'aiuto.
    Un saluto Luigi Andrenacci


Log in to reply
 

Looks like your connection to Vivaldi Forum was lost, please wait while we try to reconnect.