Problema con Huffingtonpost.it



  • Salve a tutti! Da diversi giorni non c'è verso di vedere i video di Huffingtonpost.it.
    Ho provato a disabilitare tutte le estensioni ma niente da fare. Per darvi un'idea, succede lo stesso con Edge e Maxthon, l'unico browser che li visualizza è Opera.
    Qualche idea su cosa mi posso inventare?
    Grazie



  • @AlfonsoMandia Usi l'adblocker di Vivaldi?
    Per vedere questo video, ad esempio, ho dovuto disattivarlo. Invece ho potuto lasciare attivo tranquillamente lo scriptblocker.
    Su Edge e Maxthon usi estensioni?
    Su Edge è attivo il blocco traccianti? (Io l'ho disattivato dalle liste Vivaldi - comunque non lo usavo neanche in ublock - perchè tende a rompere qualche sito).



  • Non è un problema specifico dello "ad blocker" di Vivaldi, si verifica anche con uBlock e Firefox, penso sia una delle liste di parole chiave e il principale indiziato è "easylist-italy".
    Più specificamene, una di queste chiavi.
    Il mio sospettato #1 è indicato dalla freccia.

    ||log.pinterest.com^
    ||skimresources.com^
    /chartbeat/*
    ||imasdk.googleapis.com^$3p
    /check_a_b.js
    /wt?p=
    ||wbtrk.net^$3p
    ----------------> ||oasjs.kataweb.it^ <---------------
    ||imrworldwide.com^
    ||scorecardresearch.com^
    ||taboola.com^$3p
    ||mediavoice.com^
    ||geo.yahoo.com^

    Lo "ad blocker" di Vivaldi non consente questo livello di granularità ma con uBlock si deve impostare il quadratino verde sul dominio "kataweb". I quadratini sono "rosso" (blocca), "grigio" (passa la palla alla lista di parole chiave) e "verde" (fai passare tutto).
    In Vivaldi bisogna andare nelle opzioni dello "adblocker" e disattivarlo per tutto il sito Huffingtonpost.it, lasciando attivo il "antitracker", dovrebbe bastare. Altrimenti, disattivare anche lo "antitracker". Si fa semplicemente aggiungendo l'indirizzo del sito alla "whitelist".



  • Spiegazione: i video consistono un uno o più script che caricano una serie di oggetti dentro un riquadro. Capita a volte che banalmente lo script carica una pubblicità prima del video vero e proprio, se la pubblicità viene bloccata, la sequenza viene bloccata e non si arriva mai a caricare il video. Ogni caso è diverso e questo è il problema vero, perché ci sono vari trucchi ma è un lavoraccio inseguire tutti gli script in tutti i siti DEL MONDO.



  • @Hadden89 , @JohnConnorBear

    Ciao ragazzi!
    Sì, uso l'AD block di Vivaldi, ma la prova l'ho fatta completamente pulito, con le estensioni disattivate e senza nessun blocco e addirittura ho provato a disattivare anche il blocco dei cookies di terze parti, e stessa cosa con gli altri browser.
    Comunque è da parecchio, che ho questo problema con Vivaldi, e soltanto su Huffingtonpost, tranne qualche tempo fa, quando un aggiornamento nuovo pareva avesse risolto la cosa, poi ricominciata con il successivo.
    Più che altro ora è diventata una questione di puntiglio.
    Provo a fare qualche altra prova, ma come hai detto, JohnConnorBear, in effetti è un casino.
    Grazie mille ragazzi!



  • @AlfonsoMandia
    Fuori dai denti, considera che Chromium di suo ha decine di migliaia di bug aperti. Vivaldi ne aggiunge altre migliaia, ci sta che qualcosa non funzioni di qui e di la. E' la conseguenza di volere complicare inutilmente le cose per presentare sempre nuove "feature" al "mercato" dei babbei che dicevo in altro thread.

    Ho appena ri-provato con Chromium su Linux e i video funzionano. Come dicevo, il video è preceduto da uno spot pubblicitario quindi la mia ipotesi è che se blocchi quello, il riquadro non carica il video seguente.

    Se i video funzionano con Chromium, ci sono due opzioni, stai bloccando qualcosa nella sequenza interna al riquadro oppure è un bug di Vivaldi relativamente ai video, che però è strano perché Vivaldi non va a toccare funzioni cosi "interne" del browser, i bug dovrebbero essere nell'interfaccia.

    La faccenda del "pulito", per i browser significa creare un nuovo profilo-utente. Vivaldi usa la gestione dei profili di Chromium, niente di difficile. Prova a creare un nuovo profilo, aprire Vivaldi con quello, senza modificare niente e vedi se i video funzionano.



  • @AlfonsoMandia
    Ah, un'altra cosa: tempo fa ti avrei anche detto che potrebbe essere un controllo che il sito fa sulla versione del browser con cui arrivi e quando questo controllo trova qualcosa di imprevisto (es che stai usando Vivaldi), il sito non funziona. Però adesso mi risulta che Vivaldi si presenti esattamente come Chrome/Chromium, non con un suo "user agent" specifico, proprio per evitare questo tipo di problemi di compatibilità, quindi non credo sia questo il busillis.



  • @AlfonsoMandia Molto strano... Puoi mettere il link a un video che non ti va?
    Così lo provo con Edge, Chrome e Vivaldi. Sei su windows 10?



  • Aggiungo, ho fatto una prova e mi ricollego alla mia prima risposta.

    Ho usato Chromium con uBlock Origin.

    Video non funziona anche nella configurazione "base", cioè con solo il filtro per liste.
    Ho impostato su "verde" i seguenti dominii (significa che disattivo il filtro per liste su quel dominio):

    huffingtonpost.it
    www.huffingtonpost.it
    huffpost.com
    imasdk.googleapis.com
    kataweb.it
    repstatic.it

    Adesso il video funziona.

    Quindi torno a dire, se funziona con Chromium senza filtro e funziona con Chromium + uBlock ma con l'esclusione di quei dominii, è probabile che il busillis sia un filtro per parola chiave.

    Se invece funziona con Chromium e non funziona con Vivaldi, dubito che sia il "blocker" ma potrebbe essere qualcosa di strano tipo la funzione "Picture in Picture" che pasticcia con le finestre di Vivaldi.



  • @Hadden89 @JohnConnorBear

    Provo ad impostare il via libera ai domini nell'adblocker di Vivaldi e vediamo che succede.
    Hadden, non ti ho allegato un link perché qualsiasi link provo ad aprire mi da zero carbonella.
    é come se non ci fosse proprio l'elemento html, non so come dirvi.
    Vi allego uno screenshot per rendervi l'idea.

    screenshot-www.huffingtonpost.it-2020.06.14-22_21_26.png



  • @AlfonsoMandia
    Ci metterai un po' perché non mi risulta che il "blocker" di Vivaldi abbia qualche aggeggio verde. Puoi solo creare una eccezione per il sito in questione.

    Lo screenshot sarebbe stato più interessante se avesse incluso il browser, almeno avremmo visto dalle icone sulla barra più o meno quale è la tua configurazione.





  • @AlfonsoMandia
    Fai una bella cosa, crea un nuovo profilo utente, entraci e prova a caricare il sito in oggetto, ovviamente senza toccare nessuna impostazione e senza installare nessuna estensione. Se ancora non funziona, è un bug di Vivaldi, altrimenti è una estensione.



  • @JohnConnorBear

    Ok, ci provo, ti aggiorno.



  • @JohnConnorBear

    Ho risolto semplicemente aprendo una finestra "ospite", non c'è stato bisogno neanche di creare un nuovo profilo.
    Misteri della tecnologia.



  • @AlfonsoMandia
    Non c'è nessun mistero, la "finestra ospite" apre un profilo separato.

    Il problema che lamenti dipende o da una estensione (la cosa più probabile) o da qualche impostazione nelle "preferenze/opzioni".

    Un'altra cosa che potresti fare per identificare il problema sarebbe disabilitare tutte le estensioni poi abilitarne una alla volta e riprovare per ognuna col sito in questione, a quel punto trovi quella che lo scassa. Comunque, io non uso nessuna estensione con Vivaldi, l'unica che potrebbe essere utile è uBlock Origin ma si sovrappone un tantino con l'aggeggio integrato. Ti suggerisco, se non vuoi perdere tempo nello studiare le estensioni, di non usarle, perché presentano sempre e comunque degli inconvenienti che si aggiungono a quelli di Vivaldi che si aggiungono a quelli di Chromium.



  • @JohnConnorBear

    Alla fine ho ceduto alla mia testardaggine e mi sono messo a spulciare tra le estensioni.
    Per vedere tutti i video del sito devo lasciare attivo soltanto l'anti tracciamento di Vivaldi e disabilitare Duckduckgo privacy essential perché l'ad blocker di Vivaldi blocca quelli con la pubblicità in apertura del video e Duckduck go blocca quelli senza pubblicità iniziale che fa filtrare l'anti tracciamento di Vivaldi.
    Per il resto devo dire che le estensioni che uso, fino ad ora non mi stanno dando problemi.



  • @AlfonsoMandia
    Ti correggo, le estensioni ti danno dei problemi di cui non ti accorgi.
    Come per ogni altro software, la singola estensione contiene dei bug, delle falle di sicurezza e impone un pedaggio in termini di CPU e di RAM. Aggiungere delle estensioni non è mai "gratis", c'è un "prezzo" da pagare in cambio della "utilità" che ne ricavi. Quindi sta a te misurare il dare e avere e decidere se ne vale la pena oppure no. Se vuoi la mia opinione, in linea generale, no. Le estensioni, tanto più rispetto agli "utenti" contemporanei, sono una pessima idea.


Log in to reply
 

Looks like your connection to Vivaldi Forum was lost, please wait while we try to reconnect.