Thread su Opera 15+



  • Ciao ragazzi, Stamattina leggevo il blog di Opera: http://blogs.opera.com/desktop/2015/10/opera-developer-34-0-2023-0-update/ In Opera dev 34 è possibile riavere i plugin NPAPI, non più supportati in Chrome (beh non male) Hanno cambiato l'icona del browser (già cambiata nel sito da settimane), e arriverà piano piano in stable. Questo significa che per cambiare un icona nel browser ci vogliono più di 2 mesi? L'altra grande novità è un dialog che quando esci ti chiede se vuoi interrompere i download correnti se ce ne sono, oppure tornare al browser (cosa che doveva essere già in Opera 15 imo) Sbaglio o i dev sono un po' lenti? Mi sto perdendo qualcosa o vedo tante cose che mancano ma i dev non implementano? (non parlo di client email e personalizzazioni avanzate) Uso Opera 15+ (principalmente) e capisco anche l'idea di creare un browser dove l'utente non può fare "casini", snello e veloce (non uso Chrome per principio), però più passa il tempo e più ho dubbi. Da quello che vedo potrebbe anche diventare un'alternativa a Chrome, ma fra 20 anni xD


  • Vivaldi Translator

    Condivido, sembra che vivano in un mondo tutto loro, motivo per cui uso solo Opera 12.17 e niente dei prodotti nuovi.



  • Anche io uso Opera 12, però per ovvi motivi devo per forza affiancarlo ad un altro browser.
    Mi chiedevo se era impressione mia o stessero peggiorando.
    Mi piacerebbe capire cosa hanno in testa e cosa stanno cercando di fare.


  • Vivaldi Translator

    Capire cosa hanno in testa penso che sia impossibile, forse neppure loro sanno bene in che direzione andare e questo l'avevo già sospettato verso la versione 28 quando poi ho rimosso tutto.

    PS: Mi è comparso il messaggio di una nuova versione, vado a vedere che cosa c'è di nuovo.



  • Bah, a me non pare stia peggiorando.

    Sicuramente discovery aveva un gran bel senso prima, adesso le news non servono a una cippa…


  • Vivaldi Translator

    Come ho detto li ho abbandonati parecchie versioni fa e quindi non seguo più lo sviluppo. Con Opera 12 + Vivaldi sono tranquillo e non ho necessità di utilizzare altro.



  • Raga, io quoto con voi, però che palle usare due browser…
    si diventa scemi sopratutto se si hanno molte schede aperte e bisogna fare dei lavori velocemente, cioè passare da uno all'altro aeee... ammenochè non si abbia un pc performante e due monitor questa cosa diventa un pò scomoda. Io al momento vivaldi non lo posso usare perchè non è perfetto, ha troppi problemucci ancora e quindi ho dovuto ripiegare sulla migliore alternativa esistente al momento basto su chromium... cioè slimjet. Userei volentirei FireFox, ma ci sono delle estensioni che solo su chrome trovo. Opera 15+ in certi versi lo userei, ma è pesante per il mio pc e ci sono fetures che non mi servono ma che non si possono disabilitare, per non parlare che l'ottimizzazione nell'uso del flash è pari a zero.



  • @djxkill:

    Raga, io quoto con voi, però che palle usare due browser…
    si diventa scemi sopratutto se si hanno molte schede aperte e bisogna fare dei lavori velocemente, cioè passare da uno all'altro aeee... ammenochè non si abbia un pc performante e due monitor questa cosa diventa un pò scomoda. Io al momento vivaldi non lo posso usare perchè non è perfetto, ha troppi problemucci ancora e quindi ho dovuto ripiegare sulla migliore alternativa esistente al momento basto su chromium... cioè slimjet. Userei volentirei FireFox, ma ci sono delle estensioni che solo su chrome trovo. Opera 15+ in certi versi lo userei, ma è pesante per il mio pc e ci sono fetures che non mi servono ma che non si possono disabilitare, per non parlare che l'ottimizzazione nell'uso del flash è pari a zero.

    Senza sapere ne leggere ne scrivere, dai tuoi post dedurrei che sei uno che ha bisogno di investire qualche doblone (pochi in realtà, al giorno d'oggi) nell'acquisto di un SSD.

    Se puoi, fallo. In 30 e pussa anni di IT non ho mai speso bene i miei soldi come in quel caso.



  • L'unica cosa, per fare qualcosa di utile ci vogliono le mani del signore.
    Per fare i segnalibri ci è voluto un anno e passa.
    La cosa che mi da fastidio è che hanno tante possibilità ed era il miglior browser in circolazione e ora è sterco.
    Non perchè è basato su chromium, e nemmeno perchè hanno tolto il client email e altre funzioni (alla fine uso Opera mail e le estensioni), ma perchè è stato uno dei browser pionieri, e dopo 2 anni circa da Opera 15 hanno aggiunto adesso il dialog che ti avverte se stai uscendo dal browser se avevi dei download in corso

    E poi perchè ora ci lavorano tutti polacchi ? o.O

    (Quoto con The_Solutor, fatti un ssd. Dopo averne provato uno non ne ho potuto più fare a meno)


  • Vivaldi Translator

    Per l'SSD confermo, mai speso meglio dei soldi per gli aggiornamenti, una volta installato vedi subito la differenza.



  • @Folgore101:

    Per l'SSD confermo, mai speso meglio dei soldi per gli aggiornamenti, una volta installato vedi subito la differenza.

    E vedrai la differenza anche quando morirà… :whistle: :evil:

    Ciao, Igor :p


  • Vivaldi Translator

    Quando morirà, se non l'ho già cambiato prima, come tutti gli HD ne comprerò sicuramente un altro, l'esperienza d'uso è impagabile.
    La differenza quando morirà rispetto ad un HD tradizionale non so quale sia, comunque sia morto un Papa se ne fa un altro. B)



  • @Folgore101:

    Quando morirà, se non l'ho già cambiato prima, come tutti gli HD ne comprerò sicuramente un altro, l'esperienza d'uso è impagabile.
    La differenza quando morirà rispetto ad un HD tradizionale non so quale sia, comunque sia morto un Papa se ne fa un altro. B)

    La "piccola" differenza è che quando muore l'SSD perdi tutto mentre se muore un HDD puoi recuperare tutto o quasi tutto e mentre quando quest'ultimo sta cominciando a morire hai molti segnali, l'SSD può morire da un momento all'altro senza alcun preavviso.

    Ciao, Igor



  • @igorditerni:

    [
    La differenza quando morirà rispetto ad un HD tradizionale non so quale sia, comunque sia morto un Papa se ne fa un altro. B)

    La "piccola" differenza è che quando muore l'SSD perdi tutto mentre se muore un HDD puoi recuperare tutto o quasi tutto e mentre quando quest'ultimo sta cominciando a morire hai molti segnali, l'SSD può morire da un momento all'altro senza alcun preavviso.

    Ciao, Igor

    Ni.

    Gli SSD possono morire per esaurimento delle celle, in tal caso il disco passa in sola lettura.

    Possono morire per un difetto al controller. In questo caso sono riparabili, anche se non dal radiotecnico sotto casa.

    Possono morire per un difetto ad chip della flash e li dipende da come e quanto è rovinato. In generale si parla di interventi tecnici da laboratorio specializzato.

    Gli HDD, di converso possono avere dei settori danneggiati. In questo caso il recupero dipende dal quanti e dove sono

    Possono avere il motore bruciato, in questo caso perdi tutto o lo mandi al laboratorio specializzato

    Possono aver subito un distacco testina, laboratorio specializzato di nuovo, sperando che la testina staccata non abbia "fresato" la superficie del disco, caso in cui perdi tutto

    Possono avere la scheda elettronica bruciata, in questo caso, tradizionalmente bastava scambiarla in 5 minuti con una presa da un disco identico. Sui dischi recenti, spesso, non funziona così, in quanto tendono a memorizzare le informazioni sulle tracce e i settori difettosi non pìu sul disco fisico ma su una memoria a stato solido integrata nella scheda logica. E siamo di nuovo al laboratorio specializzato.

    Visto che la sfiga può colpire altrettanto efficacemente in entrambi i tipi di device, contano le statistiche e le mie dicono che gli SSD sono infinitamente più affidabili degli HDD meccanici.

    Per precisare le statistiche di cui sopra, dopo 4 o 5 anni dal primo SSD installato, non ne ho ancora visto uno defunto o esausto, ne ne ho ancora visto uno DOA (dead on arrival, morto di fabbrica), mentre di HDD meccanici defunti in toto o in parte se ne continuano sostituire e decine.



  • @igorditerni:

    [
    La differenza quando morirà rispetto ad un HD tradizionale non so quale sia, comunque sia morto un Papa se ne fa un altro. B)

    La "piccola" differenza è che quando muore l'SSD perdi tutto mentre se muore un HDD puoi recuperare tutto o quasi tutto e mentre quando quest'ultimo sta cominciando a morire hai molti segnali, l'SSD può morire da un momento all'altro senza alcun preavviso.

    Ciao, Igor

    Ni.

    Gli SSD possono morire per esaurimento delle celle, in tal caso il disco passa in sola lettura.

    Possono morire per un difetto al controller. In questo caso sono riparabili, anche se non dal radiotecnico sotto casa.

    Possono morire per un difetto ad chip della flash e li dipende da come e quanto è rovinato. In generale si parla di interventi tecnici da laboratorio specializzato.

    Gli HDD, di converso possono avere dei settori danneggiati. In questo caso il recupero dipende dal quanti e dove sono

    Possono avere il motore bruciato, in questo caso perdi tutto o lo mandi al laboratorio specializzato

    Possono aver subito un distacco testina, laboratorio specializzato di nuovo, sperando che la testina staccata non abbia "fresato" la superficie del disco, caso in cui perdi tutto

    Possono avere la scheda elettronica bruciata, in questo caso, tradizionalmente bastava scambiarla in 5 minuti con una presa da un disco identico. Sui dischi recenti, spesso, non funziona così, in quanto tendono a memorizzare le informazioni sulle tracce e i settori difettosi non pìu sul disco fisico ma su una memoria a stato solido integrata nella scheda logica. E siamo di nuovo al laboratorio specializzato.

    Visto che la sfiga può colpire altrettanto efficacemente in entrambi i tipi di device, contano le statistiche e le mie dicono che gli SSD sono infinitamente più affidabili degli HDD meccanici.

    Per precisare le statistiche di cui sopra, dopo 4 o 5 anni dal primo SSD installato, non ne ho ancora visto uno defunto o esausto, ne ne ho ancora visto uno DOA (dead on arrival, morto di fabbrica), mentre di HDD meccanici defunti in toto o in parte se ne continuanoa sostituire e decine.


  • Vivaldi Translator

    @igorditerni:

    @Folgore101:

    Quando morirà, se non l'ho già cambiato prima, come tutti gli HD ne comprerò sicuramente un altro, l'esperienza d'uso è impagabile.
    La differenza quando morirà rispetto ad un HD tradizionale non so quale sia, comunque sia morto un Papa se ne fa un altro. B)

    La "piccola" differenza è che quando muore l'SSD perdi tutto mentre se muore un HDD puoi recuperare tutto o quasi tutto e mentre quando quest'ultimo sta cominciando a morire hai molti segnali, l'SSD può morire da un momento all'altro senza alcun preavviso.

    Ciao, Igor

    Sul fatto che gli HD tradizionali ti diano qualche segnale prima di morire non è sempre vero. Ho imparato a fare i Backup dopo che un HD è morto perdendo tutto, ma niente di fondamentale da giustificare il costo per tentare di ripararlo.
    Se dovesse succedermi oggi penso che dopo aver acquistato un nuovo SSD in un paio di ore avrei di nuovo il PC funzionante come prima, tra i vari Backup e immagini.
    Poi l'imprevisto può sempre succede, è inevitabile, però credo che ad oggi si possa iniziare a consigliare tranquillamente gli SSD.



  • Che ansia, io già ho il terrore che perdo i dati e voi postate questa roba



  • Gino

    Vige sempre la regola i dati si dividono in due categorie:

    Quelli di cui esiste una copia e quelli che non sono ancora stati persi :D

    Cmq, consiglio quella meraviglia che è DrivePool per proteggersi dai disastri HW sui dati. Davvero un uovo di colombo.



  • Resta il fatto che l'HDD i segnali può darli, l'SSD no…

    Comunque le statistiche di The_Solutor sono rassicuranti. :)

    Ciao, Igor



  • @igorditerni:

    Resta il fatto che l'HDD i segnali può darli, l'SSD no…

    L'SSD puo darti segnali ben più precisi.

    Il fatto che esista una applicazione come SSDlife che ti mostra la vita presunta, il traffico effettuato e via discorrendo ne è una prova.

    Anche gli HDD hanno il monitoraggio SMART, ma onestamente l'ho visto funzionare al momento giusto una volta sola.

    Poi se uno è sf1gato, non c'è tecnologia che tenga.


Log in to reply
 

Looks like your connection to Vivaldi Forum was lost, please wait while we try to reconnect.