C'è aggiornamento automatico al momento?



  • ciao a tutti, ho scaricato manualmente la seconda previews. Non è presente al momento un tool di auto update giusto? oppure c'è e non l'ho trovato?


  • Vivaldi Translator

    Ciao, l'auto update non è ancora presente, arriverà nelle prossime versioni.



  • @Folgore101:

    Ciao, l'auto update non è ancora presente, arriverà nelle prossime versioni.

    Sperando che non seguano l'approccio di Opium (prima scarico e poi ti chiedo se installare), che è l'antimateria di una delle features che ha fatto grande Opera, ovvero la possibilità di minimizzare il traffico dati.


  • Vivaldi Translator

    Ciao The_Solutor, secondo me più che minimizzare il traffico dati è proprio un concetto di "scelta dell'utente", nel senso che è solo l'utente che deve scegliere se fare un aggiornamento oppure no. L'utente comune premerà aggiorna e via, mentre l'utente più attento avrà la possibilità di valutare i cambiamenti che comporta l'aggiornamento e poi decidere. Ricadiamo sempre li, libertà di scelta.

    Io uso ancora Opera 12.17 e se un giorno mi parte in automatico l'aggiornamento al Coso non ci sono problemi, prendo la mia macchinina e vado direttamente nella sede di Opera e gli do fuoco, così la smettono di fare danni.



  • il coso l'ho mollato definitivamente.
    Vivaldi ha lo stesso approcio che aveva il vecchio opera e mi piace assai. peccato per Blink…

    Tornando al post, mi chiedevo se esistesse una sorta di roadmap per questo nuovo progetto.


  • Vivaldi Translator

    Del Coso tengo solo la developer, giusto per verificare ogni tanto se rinsaniscono.
    Il fatto di utilizzare Blink la trovo una cosa positiva, penso che ormai tutti gli sviluppatori dei siti provino la compatibilità con Chrome e questo eviterà problemi di compatibilità. Le alternative erano Gecko, ma Firefox non mi è mai piaciuto ancor da prima che si chiamasse Firefox e mi sembra (non ne sono sicuro) che ultimamente non vada proprio a gonfie vele, o un nuovo motore di rendering fatto in casa come Presto con un mare di problemi di compatibilità coi siti perché non considerato o peggio boicottato, senza considerare poi i costi di sviluppo.

    Per la roadmap non ne ho idea, hanno solo detto che ci saranno uscite settimanali (forse il Martedì), ma di quello che implementeranno e quando non ho letto niente.



  • @Folgore101:

    Ciao The_Solutor, secondo me più che minimizzare il traffico dati è proprio un concetto di "scelta dell'utente", nel senso che è solo l'utente che deve scegliere se fare un aggiornamento oppure no. L'utente comune premerà aggiorna e via, mentre l'utente più attento avrà la possibilità di valutare i cambiamenti che comporta l'aggiornamento e poi decidere. Ricadiamo sempre li, libertà di scelta.

    Ovvio.

    Questa è una faccenda che ritengo scontato che sia apprezzata tra i membri del "partito operaio", mentre la faccenda del traffico dati non è detto che sia apprezzata da chi usa Opera ma lo ha sempre fatto da una ADSL qualunque.



  • @Zapruder:

    peccato per Blink…

    Adesso non facciamo gli elitisti. Blink di per se non ha nulla che non va. Chrome ha un sacco di cose che non vanno, non il suo motore.

    Quest'ultimo ha ovviamente dei difetti e delle cose in cui è palesemente inferiore, ma questo vale per qualsiasi motore.

    Peraltro l'uso di un motore diffuso avrà gli effetti collaterali positivi, di non dare scuse legate al rendering imperfetto a chi testa vivaldi, lasciando nel contempo che le energie del team vengano sfruttate verso la UI e le features aggiuntive piuttosto che a combattere con le incompatibilità tra siti web e motore di rendering.



  • @The_Solutor:

    @Zapruder:

    peccato per Blink…

    Adesso non facciamo gli elitisti. Blink di per se non ha nulla che non va. Chrome ha un sacco di cose che non vanno, non il suo motore.

    Quest'ultimo ha ovviamente dei difetti e delle cose in cui è palesemente inferiore, ma questo vale per qualsiasi motore.

    Peraltro l'uso di un motore diffuso avrà gli effetti collaterali positivi, di non dare scuse legate al rendering imperfetto a chi testa vivaldi, lasciando nel contempo che le energie del team vengano sfruttate verso la UI e le features aggiuntive piuttosto che a combattere con le incompatibilità tra siti web e motore di rendering.

    sono assolutamente d'accordo con te, non c'è dubbio.
    personalmente avrei preferito Presto, ma capisco che richiederebbe ulteriore tempo di sviluppo. E altri problemi come il fatto che è di proprietà di Opera ASA, un motore comunque poco diffuso etc.



  • @Zapruder:

    . E altri problemi come il fatto che è di proprietà di Opera ASA, un motore comunque poco diffuso etc.

    In realtà il grosso delle incompatibilità Presto erano praticamente spariti, sin da quando MS ha rilasciato explorer 7, che soffriva degli stessi problemi, per i medesimi motivi (siti disegnati pensando solo a ecxplorer 6).

    Anche la diffusione del mobile e di Opera su quella piattaforma aveva aiutato.

    Chrome ha dato il colpo di grazia.

    Purtroppo però i problemi sono ricominciati grazie a facebook ed ai suoi cambiamenti quasi giornalieri.

    E con facebook che cambia ogni giorno, un browser che non cambia da 2 anni, è gia un miracolo che funzioni.


  • Vivaldi Translator

    @The_Solutor:

    @Zapruder:

    . E altri problemi come il fatto che è di proprietà di Opera ASA, un motore comunque poco diffuso etc.

    In realtà il grosso delle incompatibilità Presto erano praticamente spariti, sin da quando MS ha rilasciato explorer 7, che soffriva degli stessi problemi, per i medesimi motivi (siti disegnati pensando solo a ecxplorer 6).

    Anche la diffusione del mobile e di Opera su quella piattaforma aveva aiutato.

    Chrome ha dato il colpo di grazia.

    Purtroppo però i problemi sono ricominciati grazie a facebook ed ai suoi cambiamenti quasi giornalieri.

    E con facebook che cambia ogni giorno, un browser che non cambia da 2 anni, è gia un miracolo che funzioni.

    E dov'è il problema? Basta non utilizzare Facebook, non rinuncerei mai a Opera 12. B)


Log in to reply
 

Looks like your connection to Vivaldi Forum was lost, please wait while we try to reconnect.