Nuova snapshot (1.5.644.7) disponibile




  • Vivaldi Translator

    Sembra andare meglio, quando si aprono tante pagine è più reattiva rispetto la versione precedente. Quando arrivo a casa verifico se anche la 64bit è migliorata.


  • Vivaldi Translator

    Oggi l'ho utilizzato parecchio e va decisamente bene, se mi sistemano un paio di bugs fastidiosi sono pronto per la posta. :)

    PS: Ma con la nuova piattaforma di traduzione non dovevano sistemare tutto?



  • Evidentemente… quando maggiore c'è minore cessa.

    Avranno deciso di dedicare le energie su faccende più stringenti che due stringhe non tradotte. :unsure:


  • Vivaldi Translator

    Ovviamente non sono vitali, ma danno quella sensazione di "non finito". Essendo poi solo un paio di stringhe non penso che richiedano una grandissima quantità di tempo per sistemarle.



  • Il punto è che quelle stringhe arrivano da chrome, e sono infilate nei pacchetti .pak.

    Pur essendo solo due bisogna procedere in maniera completamente diversa che col resto della UI.

    Due o mille, non fa differenza, c'e un sacco di lavoro da fare per integrare le stringhe in maniera corretta, e per far si che il lavoro non sia da rifare ad ogni update di chrome.

    Poi, ovviamente, è vero che la cosa non sia piacevole e faccia tanto "work in progress" ma mi immedesimo in chi deve fare il lavoro. Fare tanto lavoro con poco risultato visibile non piace a nessuno, e visto che il daffare non manca…


  • Vivaldi Translator

    Il tuo ragionamento non fa un grinza ma non si adatta all'utenza odierna, per la quale conta di più l'estetica che la sostanza.
    Se voglio davvero raggiungere la massa non devono sottovalutare queste cose se no rischiano di fare gli stessi errori fatti con Opera.
    Se un browser come Chrome è riuscito a diffondersi così tanto non è certo solo merito della pubblicità "in ogni luogo" effettuata da Google, ma è perché gli utenti sono meno esigenti, ma quel poco che c'è deve essere bello, veloce e non dare problemi.

    Vivaldi non si può permettere la pubblicità che fa Google e quindi si affida al "passa parola", come richiesto da loro stessi sul blog, e andando a consigliare di utilizzare Vivaldi al posto di altro mi sono anche sentito dire "ma mi vuoi far utilizzare un browser non finito?" per delle stupide stringhe non tradotte. Che poi sia stabile, veloce e con molte funzione utili è stato spiegato e dimostrato dopo con pazienza, ma rimane il fatto che la prima impressione è stata quella.
    Per giunta sono due stringe in bella mostra, fossero magari imboscate in mezzo alle impostazioni che non si vedono se non in rari casi sarebbe decisamente meglio.



  • Sono perfettamente conscio del "due grammi di immagine vale più di un kg di sostanza".

    Dopotutto il web nelle tasche degli utenti l'ha portato l'iPhone, non Operamini, vero? :evil:

    Purtroppo si da il caso che ne io personalmente, ne Jon e truppa siamo troppo usi a seguire questa regola, e ne paghiamo le conseguenze.

    Ora è molto difficile notare (ed eventualmente correggere) un proprio "difetto" in prima persona, è molto più facile accorgersi di un difetto di un terzo, specie quando di questo difetto si è affetti in prima persona. Ma comunque le speranze che i suggerimenti vengano accolti sono minime.

    Per chiudere con un altro detto "chi nasce tondo non muore quadrato" ;)


  • Vivaldi Translator

    Lasciamo stare la Mela per favore che sono più danni che benefici, rischio che poi mi infervoro e faccio commenti cattivi.

    Per il reso sfondi una porta aperta, spero solo che non si ripeta quello successo con Opera.


Log in to reply
 

Looks like your connection to Vivaldi Forum was lost, please wait while we try to reconnect.